Serbia, Kolarov: “Con l’Italia mi aspetto di vincere”

© foto www.imagephotoagency.it

Contro l’Italia la Serbia si giocherà  l’accesso alla fase a gironi di Euro 2012. Uno dei punti fermi della squadra, Aleksander Kolarov, parla così del match con gli azzurri:

“Ora noi dobbiamo confermare tutto quello di positivo che abbiamo messo in mostra a settembre. Per gli italiani i punti non sono importanti, anche se non verranno qui per farci dei regali ma per difendere la loro reputazione. Scenderanno in campo determinati, come si confà  a una squadra di tale rango”, le parole di Kolarov a Press.

“Tuttavia la loro motivazione non potrà  essere maggiore della nostra, e per questo nonostante tutto mi aspetto che venerdì vinceremo e metteremo subito le cose a posto. I tifosi? Mi aspetto uno stadio Maracanà  strapieno e il massimo appoggio da parte dei tifosi, ma non vorrei che si pensasse a una possibile rivincita per quanto accaduto a Genova. Vorrei che i nostri tifosi mostrassero che il comportamento di alcune persone non può rovinare una buona atmosfera, anche perchè il pubblico in Serbia ha già  dimostrato su altri campi e in altri sport di comportarsi correttamente e di creare un buon ambiente”, quanto ripreso da repubblica.it.