Serie A femminile 2020/2021: calendario, risultati e classifica

Iscriviti
© foto Juventus Women

Le date ufficiali della Serie A femminile 2020/2021, il calendario e dove vedere il campionato in tv e streaming

Conclusosi con l’assegnazione alla Juventus Women capolista il campionato 2019/2020, dopo la sospensione definitiva del torneo per il Covid-19, il 6 agosto 2020 con la formulazione del nuovo calendario ha preso ufficialmente il via la stagione calcistica femminile in Italia. Serie A femminile 2020/2021: parte dunque la caccia alle bianconere, che si sono aggiudicate le ultime 3 edizioni consecutive del torneo.

Le date

Il campionato di Serie A femminile 2020/2021 partirà sabato 22 agosto 2020 e si concluderà domenica 23 maggio 2021.

Le squadre

Sono 12 le squadre partecipanti alla Serie A femminile 2020/21. Rispetto alla scorsa stagione, sono retrocesse in Serie B il Tavagnacco e l’Orobica Bergamo, mentre sono promosse dal torneo cadetto (anch’esso conclusosi dopo soli 16 turni non completi) le squadre femminili del Napoli e di San Marino, alla sua prima partecipazione alla massima Serie. A queste ultime due si aggiungono le 10 squadre reduci dall’ultimo torneo, ovvero, oltre alla Juventus Women campione d’Italia, l’Empoli, la Fiorentina Femminile (frutto dell’incorporazione della Fiorentina Women’s in Fiorentina SPA controllata anche dalla società maschile), la Florentia San Gimignano, l’Inter, il Milan, il Pink Sport Time di Bari, la Roma, il Sassuolo e il Verona.

Formato

Le 12 squadre partecipanti alla Serie A femminile 2020/2021 si affrontano in un girone all’italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate. La prima classificata al termine delle 22 giornate si laurea Campione d’Italia. Le prime 2 della classifica si qualificano per la UEFA Women’s Champions League 2021/22.

Retrocedono invece direttamente in Serie B le ultime due squadre della classifica.

Calendario Serie A femminile 2020/21

1ª GIORNATA (23 agosto/24 gennaio)
  • Empoli-San Marino 10-0 [9′ Polli, 14′ Prugna, 33′, 36′ Polli, 40′ Cinotti, 50′ Glionna, 63′ Domping, 64′ Glionna, 80′, 83′ Leonessi]
  • Fiorentina-Inter 4-0 [37′, 43′ Sabatino, 60′ Mascarello, 61′ Bonetti]
  • Verona-Juventus 0-2 [53′ Girelli, 56′ Caruso]
  • Milan-Florentia S.G. 1-0 [15′ Longo]
  • Pink-Bari-Napoli 1-0 [27′ Manno]
  • Sassuolo-Roma 1-1 [20′ Lazaro (R), 67′ Pirone (S)]
2ª GIORNATA (30 agosto/7 febbraio)
  • Roma-Pink Bari 2-0 [69′ Andressa, 88′ Lazaro]
  • Florentia S.G.-Verona 1-0 [70′ Cantore]
  • Inter-Sassuolo 1-4 [9′ Tomaselli (S), 37′, 50′ Pirone (S), 63′ Moller Hansen (I), 90′ + 1 Dubcovà (S)]
  • Juventus-Empoli 4-3 [13′ Bonansea (J), 37′ Acuti (E), 52′ Polli (E), 54′ Bonansea (J), 58′ Girelli (J), 85′ Prugna (E), 90′ + 3 Girelli (J)]
  • Napoli-Fiorentina 2-5 [19′ Errico (N), 32′ Sabatino (F), 43′ aut. Groff (F), 50′ Mascarello (F), 56′, 59′ Sabatino (F), 66′ Chatzinikolaou (N)]
  • San Marino-Milan 0-5 [12′ Agard, 30′, 45′ Grimshaw, 51′, 81′ Dowie]

3ª GIORNATA (6 settembre/28 febbraio)

  • Empoli-Roma 2-0 [50′ Prugna,  90′ + 5 Glionna]
  • Fiorentina-Florentia S.G. 3-2 [27′ Mascarello (FI), 32′ Adami (FI), 41′ Cantore (FL), 57′ Martinovic (FL), 80′ Sabatino (FI)]
  • Verona-Inter 1-2 [13′ Moller Hansen (I), 35′ Bragonzi (V), 45′ + 2 Moller Hansen (I)]
  • Juventus-San Marino 2-0 [71′ Girelli, 81′ Caruso]
  • Milan-Pink Bari 3-1 [4′ Giacinti (M), 24′ Dowie (M), 57′ Giacinti (M), 78′ Soro (P)]
  • Sassuolo-Napoli 3-1 [29′ Di Marino (N), 41′ Bugeja (S), 60′ Dubcovà (S), 64′ Bugeja (S)]

4ª GIORNATA (3-5 ottobre/7 marzo)

  • Roma-Verona 2-0 [41′ Serturini, 46′ Lazaro]
  • Fiorentina-Sassuolo 1-3 [39′ Dubcovà (S), 42′ Breitner (F), 46′ Bugeja (S), 47′ Dubcovà (S)]
  • Milan-Juventus 0-1 [13′ Girelli]
  • Napoli-Inter 0-3 a tavolino
  • Bari-Empoli 0-3 [20′ De Rita, 45′ Polli, 89′ Acuti]
  • San Marino-Florentia S.G. 1-0 [56′ Menin]

5ª GIORNATA (10-11 ottobre/20 marzo)

  • Empoli-Milan 0-3 [23′ Jane, 81′ Giacinti, 90′ Tucceri Cimini]
  • Florentia S.G.-Napoli 0-1 [88′ rig. Cantore]
  • Verona-Bari 1-0 [33′ rig. Bragonzi]
  • Inter-Roma 2-1 [45′ + 1 Serturini (R), 69′ Marinelli (I), 71′ Brustia (I)]
  • Juventus-Fiorentina 4-0 [4′ Girelli, 15′ Maria Alves, 66′ Bonansea, 80′ Hurtig]
  • Sassuolo-San Marino 1-0 [82′ Pirone]

6ª GIORNATA (17-18 ottobre/28 marzo)

  • Empoli-Napoli 1-0 [84′ Cinotti]
  • Fiorentina-Verona 0-1 [72′ rig. Bragonzi]
  • Milan-Inter 4-1 [5′ Dowie (M), 7′ Marinelli (I), 29′ Dowie (M), 32′ Giacinti (M), 48′ Conc (M)]
  • Bari-Juventus 0-4 [15′ Caruso, 25′ Girelli, 35′ Cernoia, 84′ Staskova]
  • San Marino-Roma 2-3 [10′ Lázaro (R), 42′ rig. Barbieri (R), 44′ Lázaro (R), 45′ Barbieri (S), 88′ Serturini (R)]
  • Sassuolo-Florentia S.G. 3-0 [13’ rig. Dubcova, 33’ Mihashi, 57’ Bugeja]

7ª GIORNATA (7-8 novembre/18 aprile)

  • Roma-Fiorentina 2-2 [11′ Sabatino (F), 19′ Lázaro (R), 66′ Serturini (R), 80′ Bonetti (F)]
  • Florentia S.G.-Empoli 2-1 [9′ Prugna (E), 57′ Pugnali (F), 60′ Cantore (F)]
  • Verona-San Marino 0-0
  • Inter-Bari 3-0 [36′ Marinelli, 44′ Mauro, 83′ Marinelli]
  • Juventus-Sassuolo 4-0 [57′ Sembrant, 68′ Caruso, 84′ Cernoia, 89′ Zamanian]
  • Napoli-Milan 1-2 [16′, 55′ Giacinti (M), 84′ Goldoni (N)]

8ª GIORNATA (14-15 novembre/2 maggio)

  • Empoli-Inter 1-1 [51′ Marinelli (I), 58′ Prugna (E)]
  • Florentia S.G.-Juventus 1-2 [44′ Wagner (F), 54′ Caruso (J), 57′ Girelli (J)]
  • Milan-Roma 1-0 [70′ Giacinti]
  • Pink Bari-Fiorentina 0-2 [8′ Quinn, 33′ Sabatino]
  • San Marino-Napoli 0-0
  • Sassuolo-Verona 4-1 [16′, 46′ Dubcová (S), 56′ Papaleo (V), 67′ Pirone (S), 75′ Bugeja (S)]

9ª GIORNATA (6 dicembre/9 maggio)

Roma-Florentia S.G.
Fiorentina-Milan
Verona-Empoli
Inter-San Marino
Napoli-Juventus
Pink Bari-Sassuolo

10ª GIORNATA (13 dicembre/16 maggio)

Empoli-Fiorentina
Florentia S.G.-Inter
Juventus-Roma
Milan-Sassuolo
Napoli-Verona
San Marino-Pink Bari

11ª GIORNATA (17 gennaio/23 maggio)

Roma-Napoli
Fiorentina-San Marino
Verona-Milan
Inter-Juventus
Pink Bari-Florentia S.G.
Sassuolo-Empoli

Classifica Serie A femminile 2020/21

  1. Juventus Women pt. 24
  2. Milan pt. 21
  3. Sassuolo pt. 19
  4. Empoli pt. 13
  5. Fiorentina pt. 13
  6. Roma pt. 12
  7. Inter pt. 11
  8. Florentia S.G. pt. 9
  9. Verona pt. 7
  10. San Marino pt. 5
  11. Pink Bari pt. 3
  12. Napoli pt. 1

*Classifica aggiornata al 15/11/2020

Dove vederla in tv e streaming

Grazie ad un accordo con la FIGC, Sky Sport sarà la tv ufficiale della Serie A femminile anche per la stagione 2020/2021. L’emittente satellitare, in particolare, trasmetterà 2 partite per ciascun turno di Serie A TIMVISION, tra cui quella della domenica alle 12.30, per un totale di 44 partite di Campionato, oltre alla finale di Coppa Italia e alla Supercoppa Italiana.

Ogni settimana, inoltre, Sky realizzerà approfondimenti dedicati al calcio femminile italiano, news in tempo reale su SkySport24 e contenuti inediti.

«È con soddisfazione che rinnoviamo il nostro impegno nel calcio femminile. – ha commentato Marzio Perrelli, Executive Vice President Sky Sport – In questi ultimi anni, abbiamo contribuito ad aiutarne la crescita, seguendo la Serie A e i Mondiali 2019 in Francia con la passione, la professionalità e l’energia che contraddistinguono tutto il racconto dello sport di Sky E in un momento di ripartenza del Paese e dello sport, ancora una volta siamo pronti a fare la nostra parte e ad accompagnare queste fantastiche ragazze in una nuova stagione». 

Tifosi e appassionati potranno seguire le partite anche in streaming, e in tal senso avranno due possibilità. O collegarsi con i loro pc, tablet e smartphone alla piattaforma Sky Go, oppure acquistare un pacchetto dedicato su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione, fra i diversi eventi sportivi, anche delle partite della Serie A femminile 2020/2021.