Serie A, tagli per 72 milioni agli ingaggi: comanda la Juventus

Iscriviti
cristiano ronaldo juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus è la squadra di Serie A che ha effettuato più tagli alla voce ingaggi. Aumentano le spese di Inter, Lazio e Atalanta.

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato uno studio sul monte ingaggi della Serie A segnalando una riduzione per 72 milioni netti totali rispetto alla stagione 2019/20.

La squadra che ha effettuato più tagli è la Juventus (-58 milioni). Scende anche il monte ingaggi del Milan (-25 milioni) mentre è salito quello delle squadre coinvolte in Champions League: Inter (+10 milioni), Lazio (+9 milioni) e Atalanta (+6,6 milioni).

Infine, situazione praticamente identica per il Napoli (da 103 a 105 milioni) mentre la Roma ha effettuato tagli sostanziosi (da 125 a 112 milioni):