Siffredi sta con Ronaldo: «Impossibile violentare in quel modo una donna»

Siffredi sta con Ronaldo: «Impossibile violentare in quel modo una donna»
© foto www.imagephotoagency.it

Rocco Siffredi è intervenuto su un argomento complicato, il presunto stupro di Ronaldo a Kathryn Mayorga. Ecco le sue parole

In casa Juventus tiene ancora banco il caso del presunto stupro di Cristiano Ronaldo nei confronti di una donna, la modella Kathryn Mayorga. Sul caso è intervenuto anche Rocco Siffredi, pornoattore. Il famoso pornodivo ha parlato a La Zanzara, trasmissione condotta da Cruciani, e si è schierato apertamente dalla parte di Cristiano Ronaldo: «Io non credo mai a queste vicende sulle ragazze indifese e il personaggio famoso mostro. Cristiano Ronaldo non mi sembra affatto una persona capace di queste cose».

Siffredi entra poi nel dettaglio: «Ammettiamo, dai, è impossibile essere violentati analmente perché bisogna essere sempre in due per farlo, altrimenti devi essere legata, fidatevi di me, non credete alla ragazza. Con la mia esperienza ve lo dico, ne sono strasicuro. Manco entri davanti, figuriamoci dietro. Impossibile, impossibile». Rocco ha poi parlato dell’orientamento sessuale di CR7: «Ronaldo gay? Non lo so, secondo me è un full sex, si diverte come e con chi vuole. Può darsi anche che abbia fatto sesso con degli uomini, una volta è andato nel locale di scambisti di Jessica Rizzo a Roma e si divertì molto».