Super Piatek decisivo anche con la Polonia: entra e sblocca la sfida contro l’Austria

piatek milan
© foto www.imagephotoagency.it

Piatek decisivo anche con la maglia della propria nazionale, a Vienna trova il gol appena entrato in campo

Krzysztof Piatek continua la sua stagione magica anche con la nazionale polacca. Anche stasera, il bomber rossonero non si è smentito e appena entrato in campo nella partita di qualificazione della Polonia contro l‘Austria a Vienna, è riuscito subito ad andare a segno dimostrando che il ct Brzeczek non è stato perspicace nel lasciarlo in panchina preferendogli Milik e Lewandowski dall’inizio. Non appena ha fatto il proprio ingresso in campo, al 59′, il Pistolero del Milan che era subentrato a Zielinski, ha rotto gli indugi sbloccando il match realizzando di testa da pochi passi.

Un gol da grande opportunista, l’ennesimo di una stagione da record. Con la maglia della propria nazionale, Piatek ha segnato già due reti in sole tre presenze, mentre tra Genoa e Milan, il bomber polacco è andato a bersaglio in 29 occasioni nelle 34 presenze.

Numeri davvero strabilianti per il centravanti classe 1995 che sembra avere un feeling con il gol davvero notevole. La Polonia, dopo il successo in Austria, ospiterà la Lettonia nella seconda partita delle qualificazioni agli Europei 2020. E non è detto che questa volta il tecnico polacco non possa decidere di schierarlo dal 1′.