Supercoppa italiana 2019/2020: quando e dove si gioca

juventus supercoppa italiana
© foto www.imagephotoagency.it

La Supercoppa italiana 2019/2020 metterà di fronte la Juventus campione d’Italia e la Lazio, vincitrice della Coppa Italia

Ancora non ci sono una data e una sede ufficiali per la Supercoppa italiana 2019/2020 ma dalla Lega di Serie A filtrano importanti dettagli sulla nuova edizione del trofeo. La partita vedrà sfidarsi la Juventus di Maurizio Sarri, in virtù dello Scudetto vinto dai bianconeri nella stagione 2018/2019, e la Lazio di Simone Inzaghi, che ha conquistato la Coppa Italia nella passata stagione.

Supercoppa italiana 2019/2020: quando si gioca

Secondo quanto trapela dalla Lega di Serie A, la sfida di Supercoppa italiana 2019/2020 Juventus-Lazio potrebbe giocarsi nel mese di dicembre del 2019 sotto le festività natalizie o al massimo a gennaio 2020. L’ipotesi più calda al momento è quella che la sfida possa disputarsi domenica 22 dicembre 2019. L’edizione 2018/2019 del trofeo si è giocata il 16 gennaio 2019.

Supercoppa italiana 2019/2020: dove si gioca

Nonostante le grandi polemiche che suscitò la scelta lo scorso anno di andare a giocare la Supercoppa italiana in Arabia Saudita, proprio in virtù del contratto siglato allora fra la Lega di Serie A e gli arabi, anche l’edizione 2019/2020 della Supercoppa italiana si disputerà con ogni probabilità nel Paese che si affaccia a Occidente sul Mar Rosso e a Oriente sul Golfo Persico.

Il contratto stipulato prevede che 3 edizioni in 5 anni si giochino in Arabia Saudita. Gli arabi, in particolare, avrebbero esercitato l’opzione presente nell’accordo per avere subito nel loro Paese una seconda edizione dopo il successo di pubblico avuto con la sfida fra Juventus e Milan della passata stagione.

Conferme in tal senso sono arrivate dall’a.d. della Lega di A, Luigi De Siervo, intervenuto ai microfoni di ‘Radio 24’ per il programma ‘Tutti Convocati’. “Abbiamo un contratto con l’Arabia Saudita per tre edizioni della Supercoppa. Una si è già svolta a Gedda, la Lega vuole rispettare il contratto, non siamo in lotta con il paese Arabia, solo una richiesta delle due squadre può evitare che la Supercoppa si giochi lì».

Per quanto concerne l’impianto e la città dove si giocherà Juventus-Lazio, le opzioni al momento al vaglio sono due: il King Abdullah Stadium di Gedda, dove si è disputata anche la sfida della scorsa stagione fra i bianconeri e i rossoneri, e lo Stadio Internazionale Re Fahd di Riad.

Secondo quanto spiegato dall’a.d. della Lega di A, Luigi De Siervo, è molto difficile al momento che la gara possa essere giocata altrove. Questo perché, sulla base degli accordi siglati, soltanto la presenza di «documentati e legittimi impedimenti dei club» potrebbe far cambiare sede al match. E non sarà possibile nemmeno un rottura degli accordi commerciali presi a causa della pirateria perpetrata dal sito qatariota BeoutQ, con l’Arabia Saudita che ha tolto dalla vendita i decoder illegali.

«La decisione finale sarà presa dai club, non dalla Lega. – ha spiegato De Siervo – Stiamo valutando il calendario assieme a Juventus e Lazio e presto daremo la risposta agli arabi“. Salvo colpi di scena al momento difficili da prevedere, Juventus e Lazio si giocheranno la Supercoppa italiana in Arabia Saudita.