Supercoppa italiana 2019/2020: quando e dove si gioca

juventus supercoppa italiana
© foto www.imagephotoagency.it

La Supercoppa italiana 2019/2020 metterà di fronte la Juventus campione d’Italia e la Lazio, vincitrice della Coppa Italia

La Lega di Serie A ha ufficialmente stabilito data e sedi ufficiali della Supercoppa italiana 2019/2020. La partita vedrà sfidarsi la Juventus di Maurizio Sarri, in virtù dello Scudetto vinto dai bianconeri nella stagione 2018/2019, e la Lazio di Simone Inzaghi, che ha conquistato la Coppa Italia nella passata stagione. Il trofeo, vista la sponsorizzazione della Coca Cola, cambia nome ed è stato ribattezzato dalla Lega di A ‘Coca Cola Supercup 2019/2020’.

Supercoppa italiana 2019/2020: quando si gioca

La sfida di Supercoppa italiana 2019/2020 Juventus-Lazio si giocherà domenica 22 dicembre 2019 alle ore 17.45 italiane (19.45 locali). La precedente edizione del trofeo, quella 2018/2019, si è giocata il 16 gennaio 2019.

Supercoppa italiana 2019/2020: dove si gioca

Nonostante le grandi polemiche che suscitò la scelta lo scorso anno di andare a giocare la Supercoppa italiana in Arabia Saudita, proprio in virtù del contratto siglato allora fra la Lega di Serie A e gli arabi, anche l’edizione 2019/2020 della Supercoppa italiana si disputerà nel Paese che si affaccia a Occidente sul Mar Rosso e a Oriente sul Golfo Persico.

Il contratto stipulato prevede che 3 edizioni in 5 anni si giochino in Arabia Saudita. Gli arabi, in particolare, avrebbero esercitato l’opzione presente nell’accordo per avere subito nel loro Paese una seconda edizione dopo il successo di pubblico avuto con la sfida fra Juventus e Milan della passata stagione.

Conferme in tal senso erano arrivate dall’a.d. della Lega di A, Luigi De Siervo, in un suo intervento ai microfoni di ‘Radio 24’ per il programma ‘Tutti Convocati’. “Abbiamo un contratto con l’Arabia Saudita per tre edizioni della Supercoppa. Una si è già svolta a Gedda, la Lega vuole rispettare il contratto, non siamo in lotta con il paese Arabia, solo una richiesta delle due squadre può evitare che la Supercoppa si giochi lì».

La Lega di Serie A ha comunque chiesto e ottenuto importanti passi avanti sul fronte dei diritti delle donne: così il pubblico femminile potrà avere accesso a tutti i settori dello stadio e non soltanto ad alcuni appositamente dedicati, come accadde nella scorsa edizione.

Per quanto concerne l’impianto e la città dove si giocherà Juventus-Lazio, la scelta è ricaduta sul King Saud University Stadium di Riyad, contrariamente a quanto era stato ipotizzato in precedenza (si era parlato del King Abdullah Stadium di Gedda, dove si è disputata anche la sfida della scorsa stagione fra i bianconeri e i rossoneri, e dello Stadio Internazionale Re Fahd, anch’esso ubicato a Riad).

L’impianto, inaugurato nel 2015, è situato nel cuore della città, ha una capienza di circa 25.000 posti ed è il più moderno della Capitale dell’Arabia Saudita. Durante l’anno ospita le partite dell’Al-Hilal Club, società calcistica della massima serie del campionato saudita, dove milita tra gli altri l’attaccante italiano Sebastian Giovinco. Lo scorso 15 novembre questo stadio ha ospitato la sfida fra le Nazionali maggiori di Brasile e Argentina, terminata 1-0 in favore dell’Albiceleste grazie a un goal di Messi.

Arbitro Supercoppa Italiana 2019/2020

L’arbitro designato per dirigere la Supercoppa Italia fra Juventus e Lazio il prossimo 22 dicembre a Riyad è il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo. Bilancio molto positivo per entrambe le formazioni con il fischietto abruzzese: la Juventus con lui non ha mai perso con 10 vittorie e un pareggio, mentre la Lazio, che è la squadra diretta più di tutte in carriera (20 volte) ha ottenuto 14 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte.

Dove vedere la Supercoppa Italiana 2019/2020 in tv e streaming

La sfida fra la Juventus di Sarri e la Lazio di Simone Inzaghi sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv dalla Rai, detentrice dei diritti del torneo, e sarà visibile su Rai 1 con collegamento da Riyad a partire dalle ore 17.30.

La telecronaca della partita sarà curata da Davide Di Gennaro, che sarà affiancato dall’omonimo Antonio Di Gennaro al commento tecnico. Le interviste a bordocampo saranno affidate invece ad Andrea Riscassi e Tiziana Alla.

Tifosi e appassionati potranno seguire la sfida anche in diretta streaming attraverso la piattaforma del servizio pubblico, Rai Play.