Torino-Juve, manifesti offensivi contro i granata: daspo a 7 bianconeri

Torino-Juve, manifesti offensivi contro i granata: daspo a 7 bianconeri
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Juve più caldo che mai. Daspo a sette tifosi bianconeri per i manifesti contro il Torino e i suoi tifosi

«Questa settimana i topi escono a cercare rogne. Granata tornate nelle fogne» recitavano i manifesti circolati in città, a pochi giorni dal derby TorinoJuve, e con tanto di disegno che vede una mano, con una maglia bianconera e la scritta 1897, anno di fondazione dei bianconeri, gettare in un tombino un topo con la maglia granata e il numero 12, in riferimento al dodicesimo uomo del Toro. I manifesti erano opera dei tifosi juventini che sono stati identificati grazie al lavoro della Questura.

Sono 7 i tifosi incriminati. I sette tifosi in questione sono stati sottoposti a daspo dal questore di Torino, Francesco Messina. La Questura spiega in una nota: «La condotta rappresenta un incitamento o un’induzione alla violenza e può contribuire ad innalzare l’animosità tra le due tifoserie, mettendo in pericolo l’ordine e la sicurezza pubblica». Clima incandescente dunque a poche ore dal derby della Mole. I granata hanno risposto in mattinata con uno striscione inequivocabile: «Noi a cercare rogne… ma voi fatevi vedere… carogne!». Clima teso e forze dell’ordine in azione: previsto il rafforzamento delle misure di ordine pubblico in vista della partita.