Torino, si lavora per Andersen: aumentata l’offerta al Lione

© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino avrebbe aumentato la propria offerta al Lione per l’acquisto di Andersen: prestito con diritto di riscatto a 18 milioni

Il Torino continua a lavorare per rafforzare la propria difesa in vista della nuova stagione di Serie A. La dirigenza granata ha infatti alzato l’offerta al Lione per l’acquisto di Andersen: prestito a 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 18 milioni. Lo riporta Tuttosport.

L’alternativa resta comunque Ferrari del Sassuolo che, pur costando meno, è dietro nelle preferenze del Torino.