Toro, Belotti: «Premier affascinante. Wolverhampton? Sentirò Cutrone»

Toro, Belotti: «Premier affascinante. Wolverhampton? Sentirò Cutrone»
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano e attaccante del Toro, Andrea Belotti, ha commentato la vittoria per 5-0 contro i bielorussi dello Shaktyor Soligorsk

Nel post partita del tra Toro e Shaktyor Soligorsk, l’attaccante e capitano dei granata, Andrea Belotti, ha commentato la vittoria per 5-0 contro i bielorussi e il suo rapporto con Zaza. Ecco le sue parole a Sky Sport«La Premier è sempre stata molto bella. Ci sono tante squadre che possono vincere lo Scudetto. Qui a Torino però sto bene e sono felice. Io perfetto per il calcio inglese? Sento fiducia da parte del Presidente Cairo e del Mister Mazzarri. Sta a me sul campo di dimostrare il mio valore e ciò che posso fare. Se penso al Wolverhampton? No, penso ai bielorussi». 

«Cutrone? Lo sentirò dopo il ritorno. Sarebbe bello affrontarlo. Finora siamo un buon Toro. Siamo tutti quelli dell’anno scorso. Fisicamente c’è qualcuno più avanti e altri meno. È normale che qualcuno non sia in condizione. Stiamo lavorando con continuità e il mister pretende che tutti stiano bene. Cerchiamo di arrivare tutti ai 90 minuti. Zaza? Il feeling con lui va benissimo, cresciamo giorno dopo giorno. Ha cercato di prendersi il giallo, ma non è riuscito».