Udinese, Gotti: «Partita di sacrificio. Il Milan ha vinto grazie a un episodio»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato al termine del match contro il Milan: le sue dichiarazioni

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro il Milan.

PARTITA – «È stata una partita di sacrificio collettivo, non si è lesinato l’impegno. A fronte del concedere relativamente poco, prendiamo sempre gol: la gara sembrava avviarsi verso un epilogo diverso con spazi interessanti da sfruttare, ma un episodio ha dato una direzione diversa».

OKAKA – «Okaka ha fatto un’ottima partita, è stato il nostro punto di riferimento. Nella ripresa abbiamo avuto dominio del centrocampo per qualche minuto, poi la gara è cambiata col Milan che si è ripreso il centrocampo lasciandoci tanto spazio alle spalle: pensavo Lasagna potesse rendersi più pericoloso in queste circostanze».

MODULO – «La mia idea è quella di salvare ciò che si è fatto di buono in questo percorso indipendentemente dal sistema di gioco. E’ un’equazione non semplice da applicare con qualità, serve tempo e sarebbe importante recuperare anche i giocatori indisponibili: credo si possa andare verso una direzione più definitiva anche in relazione alle singole partite».