Connettiti con noi

News

Ultime Notizie Serie A: tutte le news della giornata

Pubblicato

su

Serie A

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcionews24


Ore 23.20 – Torino, parla Nicola – Il tecnico granata ha festeggiato la prima vittoria in panchina dopo l’avvicendamento con Giampaolo. Le sue dichiarazioni

Ore 22.50 – Esonero Di Francesco – L’allenatore abruzzese rischia l’esonero dal Cagliari dopo l’ennesima sconfitta incassata contro il Torino. I candidati

Ore 21.20 – Spezia, parla Italiano – Il tecnico aquilotto ha parlato al termine del match perso contro la Fiorentina. Le sue dichiarazioni

Ore 20.40 – Fiorentina, parla Prandelli – L’allenatore viola ha analizzato la pesante vittoria conquistata contro lo Spezia. Le sue parole

Ore 19.25 – Infortunio Bonaventura: problema alla caviglia sinistra – Al 45′ della sfida contro lo Spezia è stato costretto al cambio Giacomo Bonaventura. Il numero 5 viola, arrivato nello scorso mercato dopo l’addio al Milan, si è procurato una distorsione alla caviglia e non ha potuto proseguire la gara.

Ore 18.50 – Infortunio Marchizza: esce in barella. Le sue condizioniDopo un contrasto aereo con Kouame rimane a terra. Botta alla nuca che richiede l’immediato intervento dalla panchina dei medici sociali dello Spezia. Il calciatore esce in barella, Italiano costretto al cambio, entra Ramos. Marchizza è stato poi trasportato in ospedale ma è comunque vigile.

Ore 18.40 – Fiorentina, Pradè analizza il momentoDaniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato a Sky Sport prima della gara contro lo Spezia. Le sue dichiarazioni

Ore 18.30 – Spezia, Meluso parla di Italiano – Mauro Meluso, direttore sportivo dello Spezia, parla prima della gara contro la Fiorentina: ecco le sue dichiarazioni sul tecnico, Vincenzo Italiano (CLICCA QUI)

Ore 16.40 – Assemblea Lega Serie A, c’è la dataL’Assemblea di Lega Serie A, dopo il rinvio per l’assenza di nove società, si riunirà di nuovo il prossimo 26 febbraio alle 11.30. All’ordine del giorno la questione diritti Tv e non solo.

Ore 16.30 – Orari 25^ giornata Serie A – Nessuna deroga concessa per Sanremo al Milan e Zlatan Ibrahimovic: la gara contro l’Udinese, infatti, sarà giocata mercoledì 3 febbraio alle 20:45. Tutte le gare nel dettaglio

Ore 15.50 – Sassuolo, la conferenza stampa di De ZerbiRoberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Bologna di Mihajlovic. Le sue dichiarazioni.

Ore 15.45 – Genoa, le parole di Ballardini – Il tecnico del Grifone ha presentato così la sfida al Verona di Juric. Le sue parole.

Ore 15.30 – Milan, le parole di Donnarumma – Il portiere rossonero ha parlato in una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole.

Ore 15.00 – Bologna, le parole di Mihajlovic – Il tecnico del Bologna ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Sassuolo. Le sue parole.

Ore 14.30 – Lazio, Inzaghi in conferenza – Il tecnico della Lazio ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Sampdoria. Le sue parole.

Ore 14.00 – Torino, i convocati di Nicola – Il tecnico granata ha diramato l’elenco dei giocatori convocati per la sfida di questa sera al Cagliari. Ecco gli assenti.

Ore 13.30 – Suning rifiuta un’offerta di un fondo – Suning non vuole intaccare le proprie azioni e avrebbe rifiutato un’offerta da parte di un fondo. Il retroscena.

Ore 13.00 – Milan, le parole di Donnarumma a Sky – Il portiere rossonero ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista del Derby di domenica pomeriggio. CLICCA QUI PER LE SUE NOTIZIE.

Ore 12.30 – Roma, le condizioni di Zaniolo – Il classe 1999 spinge per tornare ma il professore che l’ha operato predica calma. Ecco quando è previsto il rientro.

Ore 12.00 – Inter, Zhang Jindong fa tremare l’Inter – Il patron cinese ha detto che saranno ridotti al minimo gli investimenti non necessari. Le sue parole.

zhang jindong inter

Ore 11.30 – Genoa, Radovanovic si racconta – Radovanovic ha parlato in vista del match contro il Verona: «La gara di domani col Verona la vedo come un derby. Per tanti motivi: perché comunque sono tanto legato al Chievo e poi a Verona sono nate le mie figlie». Le sue parole.

Ore 11.15 – Inter, Eriksen ha svoltato: verso la prima maglia da titolare in un derby – Christian Eriksen ha trovato il suo spazio nell’Inter, ora è pronto a giocare il suo primo derby da titolare. La notizia

Theo Hernandez

Ore 10.35 – Milan, Theo Hernandez: «Voglio diventare il terzino più forte del mondo» – Il terzino sinistro del Milan si è raccontato in una lunga intervista ai microfoni di Dazn: «Maldini dice che devo diventare uno dei migliori terzini del mondo e lo penso anche io, credo che con il lavoro che sta facendo me lo stia meritando». Le parole

Ore 9.30 – Napoli, Ghoulam e Koulibaly sono guariti dal Covid-19 – Attraverso i propri social, il Napoli ha comunicato che Ghoulam e Koulibaly sono risultati negativi al covid-19. I due calciatori tornano così a disposizione di Gattuso.

Ore 9.15 – Italiane con il mal d’Europa? Si salva solo la Roma, Napoli a picco, beffa finale per il Milan – Bilancio al di sotto delle aspettative per le italiane in Europa. Crolla il Napoli, si salva la Roma, Milan beffato nel recupero. L’editoriale

Sibilia

Ore 9.00 – FIGC, Sibilia: «Deluso da Abete. Mi candido per coerenza» – Il candidato alle elezioni della FIGC, che sfiderà Gabriele Gravina, ha illustrato il suo programma in una intervista al Corriere della Sera: «Non ho scritto il libro dei sogni. Il mio documento è sobrio e mira al cuore del problema: governance, riforma dei campionati e della giustizia sportiva, infrastrutture». Le parole

Ore 8.40 – Juventus, il quadro degli infortunati: quando tornano Arthur, Bonucci, Chiellini e Cuadrado – La Juventus è alle prese con tanti infortuni di elementi importanti, ecco quando potrebbero tornare in campo gli assenti. La notizia

Ore 8.20 – Stramaccioni: «Inter favorita nel derby e nella corsa scudetto» – In una intervista a La Gazzetta dello Sport, l’ex allenatore nerazzurro ha fatto le carte al derby di domenica prossima e alla lotta scudetto: «Il sorpasso aumenta molto la pressione sui rossoneri perché in caso di sconfitta sarebbe un colpo durissimo alle ambizioni di vertice, mentalmente più che a livello di classifica». L’intervista

Advertisement