Vavro Lazio: come gioca il difensore slovacco

Vavro Lazio: come gioca il difensore slovacco
© foto www.imagephotoagency.it

Denis Vavro è uno dei rinforzi della Lazio. Analisi tattica delle caratteristiche del difensore ex Copenaghen

Anche con Denis Vavro, acquistato per 12 milioni di euro, la Lazio dimostra di puntare parecchio sui giocatori provenienti dal nord e dall’est. Il difensore slovacco è un profilo apparentemente lento e macchinoso, ma che invece ha una buona esplosività. Non rimane passivo, ma anzi ha coraggio nelle uscite anche in zone più defilate (può quindi avere una crescita come terzo centrale, finora ha sempre giocato a 4).

C’è qualche dubbio sulla sua gestione del possesso. Vavro ha un ottimo lancio lungo ma gioca poco sul corto, non è abituato ad avere tanta pressione addosso. Ha un’aggressività che può fare comodo a Inzaghi, ma non è scontato prevedere il suo adattamento nel calcio italiano.