Connettiti con noi

Calciomercato

Vidal-Inter: parte l’assalto. Bakayoko l’alternativa

Pubblicato

su

vidal bayern monaco

Arturo Vidal, centrocampista del Bayern Monaco, può andare via. L’Inter ci prova. Le alternative sono Bakayoko ed Hector Herrera

L’Inter lancia l’assalto ad Arturo Vidal. Quasi chiuso l’affare per riportare in Italia Sime Vrsaljko, i nerazzurri sono pronti a chiudere per il centrocampista. Mancano dunque gli ultimi due tasselli per completare la rosa di mister Spalletti e Ausilio è a lavoro ormai da tempo per piazzare gli ultimi due colpi. L’affare per il terzino sembra ormai aver incanalato i giusti binari mentre per il centrocampista cileno la strada è in salita. Il giocatore ha un contratto fino al 2019 ma potrebbe essere rinnovato fino al 2020.

In caso di prolungamento, Vidal potrebbe andare via anche in prestito, formula caldeggiata dall’Inter. Il Bayern però vuole almeno 30 milioni e sulle tracce del giocatore c’è anche il Manchester United. Spalletti ha chiesto un profilo con esperienza internazionale e per questo motivo, secondo La Gazzetta dello Sport, il nome di Barella viene tenuto in secondo piano. In alternativa all’ex Juventus c’è Tiemoué Bakayoko, centrocampista classe ’94, autore di buone stagioni al Monaco, ora in uscita dal Chelsea. Piace anche Hector Herrera ma sul messicano del Porto c’è il forte pressing del Fulham, che può spendere e può ingaggiare il giocatore a titolo definitivo.