Biglia va? La Lazio piomba su Baselli: i dettagli

baselli torino
© foto www.imagephotoagency.it

Chi sostituirà Biglia alla Lazio in caso di partenza del capitano argentino? Tra i nomi più caldi c’è quello di Daniele Baselli dal Toro

Complice il probabile addio di Lucas Biglia dalla Lazio al Milan la società bianco celeste si sta già cautelando sul mercato per non lasciarsi cogliere impreparata in caso della cessione del capitano argentino. Come riportato dall’edizione odierna de Il Messaggero, infatti, il Milan ha offerto un contratto da 3,5 milioni di euro quadriennali per Biglia, molti in più rispetto ai 2,5 più bonus offerti dalla Lazio. Qualora dovesse arrivare l’accordo, tuttavia, serviranno 23 milioni cash per convincere Lotito a dare il placet alla cessione del regista di centrocampo. Alla Lazio, infatti, non va bene l’inserimento di alcune contropartite tecniche come Kucka o Niang. E, in caso di addio da parte di Biglia, ecco che la Lazio virerebbe immediatamente su Daniele Baselli, centrocampista del Torino che ha rifiutato recentemente di rinnovare il contratto in scadenza nel 2019. Baselli è uno dei nomi che piace a Inzaghi, Tare e Lotito lo hanno messo nel mirino per il ruolo di centrocampista centrale. E, parallelamente, si cerca anche un attaccante da affiancare ad Immobile: come riportato dall’edizione odierna de Il Tempo, infatti, i due nuovi nomi più caldi rispondono a Luis Muriel, colombiano della Samp con un certo pedigree in Serie A, e Mario Balotelli, offerto dall’agente Raiola alla Sampdoria nelle scorse ore ma che piace anche a Formello.

Condividi