Dessena: «Sono felicissimo, Cagliari merita la A»

69
convocati pescara - cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo diversi mesi trascorsi ai box, Daniele Dessena è tornato a trascinare il Cagliari: il capitano ha deciso la sfida contro il Palermo con una doppietta, la sua prima in carriera in Serie A

Dopo due sconfitte di fila, il Cagliari di Massimo Rastelli è tornato a vincere: i rossoblu si sono imposti 2-1 sul Palermo di Roberto De Zerbi. Decisivo per la compagine sarda capitan Daniele Dessena: il centrocampista, tornato a disposizione dopo una stagione passata ai box, ha segnato una doppietta, la sua prima in carriera. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

LE PAROLE DEL CAPITANO – Ecco quanto riportato dai nostri colleghi di Cagliarinews24.com: «La squadra ha fatto un grande lavoro. La lunga assenza? Quest’anno è stato lunghissimo, quando a un bambino manca qualcosa a cui tiene, poi piange. I tifosi, i compagni, il presidente, tutti mi hanno aiutato standomi vicino. Oggi era importante non perdere. Venivamo da due sconfitte brutte, ma in Serie A ci sta. È andata bene, sono felicissimo in primis per il Cagliari. Questa gente si merita la Serie A».

Condividi