Dybala: «Obiettivo Champions League. Futuro? Felice qui!»

136
infortunio Juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Dybala a tutto tondo: il centravanti della Juventus ha parlato degli obiettivi stagionali, del suo futuro e dell’arrivo in bianconero del Pipita Gonzalo Higuain

Reduce dalla vittoria esterna contro il Lione, la Juventus ha messo nel mirino il big match di sabato contro il Milan. I bianconeri sono pronti a competere su ogni fronte, non nascondendo le proprie ambizioni. Intervistato da So Foot, Paulo Dybala ha parlato degli obiettivi stagionali, ma non solo: «Mi sono dovuto adattare al calcio italiano, modo di giocare totalmente differente da quello argentino. Palermo per me è stato un trampolino eccellente verso il calcio europeo, ora sono alla Juventus: c’è un gruppo incredibile. Segreto dei cinque scudetti di fila? Ci sono grande personalità come quelle di Buffon, Chiellini e Bonucci, ma in particolare un gruppo di calciatori di grandissimo livello».

CONTINUA DYBALA«Champions League? Quest’anno abbiamo un gruppo ancora più completo, puntiamo alla vittoria finale: sarebbe meraviglioso. Non mento però, essere campione del Mondo con la Nazionale argentina mi renderebbe pazzo di gioia. Higuain? E’ fantastico il suo arrivo alla Juventus: è un cannoniere eccezionale, sono onorato di giocare al suo fianco. Futuro? Se la Juve ha rifiutato grosse cifre, significa che sono soddisfatti di me: devo ringraziare i bianconeri per aver puntato su di me, è difficile rifiutare certe cifre. Qui sono felice, è uno dei migliori club al mondo. Se dovessi dare l’addio un giorno sarebbe per il bene della società, non per il mio».

Condividi