Gollini via dall’Aston Villa: la Juventus ci prova

501
© foto www.imagephotoagency.it

Potrebbe essere Pierluigi Gollini l’erede di Buffon alla Juventus. Il portiere potrebbe lasciare l’Aston Villa a gennaio, i bianconeri ci pensano

Pierluigi Gollini, portiere classe 1995 di proprietà dell’Aston Villa, arrivato in Inghilterra in estate dopo l’ottima stagione con l’Hellas Verona, potrebbe tornare nuovamente in Italia. Steve Bruce, allenatore dei Villains, vorrebbe ingaggiare un suo pupillo, il portiere dell’Hull City Eldin Jakupovic, chiuso da Marshall. Bruce ha allenato il portiere svizzero proprio nei Tigers e vorrebbe lavorare nuovamente con il suo numero uno. E Pierluigi Gollini? Per il portiere italiano, 15 presenze sin qui, non ci sarebbe più spazio e secondo il “Daily Mirror” la Juventus vorrebbe approfittare della situazione riportando in Serie A il portiere classe ’95. Il piano della Juve è semplice: acquistare Gollini a gennaio, lasciandolo in prestito per 6 mesi in un club amico, per poterlo valutare. In seguito poi verrebbe deciso il futuro dell’estremo difensore ex United che potrebbe prendere il posto di Neto e tra qualche anno quello di Buffon.

Condividi