Infortunati Napoli, Milik: «Ecco quando spero di tornare»

2284
milik napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del procuratore di Milik in Polonia: «Può far rientro il 15 gennaio, 99 giorni dopo l’infortunio». Hamsik recupera per il Besiktas?

AGGIORNAMENTO 7 NOVEMBRE – Arek Milik ha parlato del suo infortunio e del suo ritorno in campo: «Svolgo due sedute al giorno. Tutto sta andando secondo i piani ma non voglio sbilanciarmi sul mio ritorno in campo. Il ginocchio non sta dando problemi, non è gonfio e non ci sono accumuli di sangue. Sicuramente non voglio avere fretta. Tornerò in campo quando i medici mi giudicheranno guarito al 100%. Speriamo possa accadere in primavera».

AGGIORNAMENTO 2 NOVEMBRE – Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa, al termine della sfida di Champions League contro il Besiktas. Queste le parole dell’allenatore: «Milik è un ragazzo che ha un’applicazione forte e che avrà tempi di recupero veloci. Ha un carattere particolare ma spero che riesca a recuperare prima della fine del mercato di gennaio. Speriamo di recuperarlo velocemente, che cresca Gabbiadini, ma anche le percentuali realizzative ad esempio di Insigne, questo già sarebbe importante».

«Napoli, non ha senso prendere un’altra punta». Il consiglio alla dirigenza del club partenopeo arriva direttamente dal procuratore dell’assente di lusso, Arkadiusz Milik, out per i prossimi mesi dopo l’infortunio occorso in nazionale che ha gettato sconforto sulla stagione del club campano. La previsione del manager di Milik, tuttavia, è piuttosto ottimistica se rapportata alle prime valutazioni circa il recupero del polacco. Secondo David Pantak, infatti, Milik tornerà in campo con il Napoli già dopo la fine della sosta invernale, pronto per il 15 gennaio.

RIENTRO IN 99 GIORNI – Queste le dichiarazioni del procuratore di Milik ai microfoni di Polsat Sport: «Potrebbe tornare il 15 gennaio, cioè 99 giorni dopo l’infortunio, ma non vorrei fare previsioni troppo positive». Per questo motivo, Pantak consiglia il Napoli di non intervenire sul mercato degli svincolati: «Per me vale la pena aspettare che torni, non ha senso prendere un altro attaccante per sostituirlo». Intanto, il Corriere dello Sport odierno fa il punto sulla situazione legata al capitano Marek Hamsik: contro la Roma è uscito per un affaticamento, è in dubbio la sua presenza nel match di Champions League contro il Besiktas.

Condividi