Juve senti Iniesta: «Potrei non chiudere la carriera al Barcellona»

iniesta barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

La pazza idea di portare Andres Iniesta a Torino trova la stessa apertura del centrocampista spagnolo, che, con le sue dichiarazioni, ha spaventato tutti in casa Barcellona

La Juve ha soffiato la possibilità di vincere la Champions League al Barcellona e, adesso, starebbe tentando di fare lo stesso con uno dei suoi campioni: Andres Iniesta, l’illusionista del centrocampo blaugrana. Capitano e simbolo del calcio made in Barcellona, il Nazionale spagnolo non ha chiuso le porta ad un suo eventuale trasferimento, parlando così ai microfoni di RAC1: «Esiste la possibilità che io non chiuda la carriera con la maglia del Barcellona. Non mi sono espresso relativamente all’eventuale rinnovo contrattuale, ho semplicemente detto che dovrà valutare la situazione in relazione a come si svilupperà l’annata calcistica. Deciderò soltanto dopo aver analizzato tutto ciò. Ovvio che ognuno cerchi il meglio per sè. La mia intenzione, però, è quella di rispettare il contratto in essere con il club balugrana». Per il prossimo calciomercato, dunque, Giuseppe Marotta pregusta un’altra operazione in stile Sami Khedira o Dani Alves. Due campioni, dalla comprovata esperienza internazionale, che hanno optato per la Vecchia Signora. Ovvio che portare Iniesta alla Juventus è più facile a dirsi che a farsi, ma queste dichiarazioni, senz’altro, aiutano eccome.

Condividi