Juventus, il cordoglio di giocatori e società per la tragica morte di Erika

© foto MP

La Juventus e alcuni dei calciatori bianconeri hanno immancabilmente espresso il loro dolore sui social per la morte di Erika Pioletti

E’ stata una notizia che ha travolto il mondo dello sport e non solo. La morte di Erika Pioletti, la trentottenne di Domodossola schiacciata dalla folla in piazza San Carlo, quella terribile notte del 3 Giugno, ha suscitato lo sdegno e il grande dolore di tutti. La giovane donna ci ha lasciato ieri sera, intorno alle 22, presso la rianimazione del San Giovanni Bosco, dove era ricoverata da quel maledetto sabato. Naturalmente la Juventus, sui propri profili social, ha espresso tutto il proprio cordoglio per la triste scomparsa.

Società, ma non solo. Perché alcuni degli uomini simbolo della squadra bianconera hanno voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia di Erika in un momento così difficile. Non poteva mancare il capitano, Gianluigi Buffon che si è detto arrabbiato,addolorato e sconcertato dall’accaduto.

Il primo a farsi sentire in merito alla vicenda è stato però Claudio Marchisio che ha postato su Instagram una foto completamente nera in segno di lutto, definendosi senza parole per l’incredibile dolore.

Infine ha twittato anche Leonardo Bonucci, beniamino della tifoseria bianconera proprio perché sempre molto attento al rapporto col popolo bianconero. Il difensore ha parlato di tragedia atroce e assurda.

Condividi