Lazio, da un Lucas a un altro per guardare al futuro

Lucas Leiva Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lucas Biglia è ormai vicinissimo all’addio. La Lazio pensa di sostituirlo con Lucas Leiva, metodista del Liverpool

Non è stata una giornata facile in quel di Auronzo di Cadore: la lite in allenamento tra Felipe Anderson e Hoedt, ma soprattutto l’arrivo di Lucas Biglia, rientrato dalle vacanze e contestato da una minima parte di tifosi. Il capitano della Lazio sembra ormai pronto a lasciare la squadra biancoceleste: manca solo l’ufficialità per il suo passaggio al Milan. Tuttavia, la Lazio era abbastanza pronta a questo finale, per cui si sta già guardando attorno per nuovi protagonisti che possano prendere il posto dell’argentino. Il nome caldo è quello di Lucas Leiva, come riporta “Il Corriere dello Sport”: la trattativa è ben avviata, tanto che il metodista del Liverpool potrebbe sbarcare in Italia a breve. Un triennale da 2,5 milioni di euro l’anno sarà il suo biglietto da visita, quello stesso ingaggio che invece Biglia ha rifiutato. Niente ipotesi svincolo per Leiva, visto che i Reds non cedono su questo punto e il suo contratto con il Liverpool è fino al giugno 2018. La richiesta del club inglese – tra i 7 e 10 milioni di euro -, però, non sarà probabilmente esaudita. Il vantaggio per la Lazio sta anche nel fatto che Lucas Leiva è in possesso di passaporto italiano, quindi rientrerà come comunitario nei ranghi della squadra capitolina.

Condividi