Lazio – Juventus 0-1: pagelle e tabellino

225
© foto www.imagephotoagency.it

La partita tra Lazio – Juventus è terminata con il punteggio di 0-1 grazie al gol di Sami Khedira. Le pagelle, i voti, il tabellino e le ultimissime

E’ terminata con il punteggio di 0-1 la sfida tra LazioJuventus, valida per la seconda giornata di campionato di Serie A 2016/2017. Primo tempo di sofferenza per i bianconeri che hanno trovato il gol vittoria nella ripresa con Khedira, bravo a sfruttare un assist di Dybala e un liscio di Biglia. Biancocelesti ko dopo la vittoria di Bergamo alla prima.

LE PAGELLE

LAZIO (3-4-3): Marchetti 6; Bastos 7, de Vrij 5,5, Radu 5,5; Basta 6 (72’ Djordjevic 6), Parolo 6,5, Biglia 5, Lukaku 6,5 (63’ Patric 6); Felipe Anderson 6, Immobile 6, Lulic 6 (59’ Milinkovic Savic 5,5). A disp.: Strakosha, Vargic, Hoedt, Wallace, Murgia, Cataldi, Leitner, Lombardi, Kishna. All.: Simone Inzaghi

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 6; Benatia 6,5, Barzagli 6, Chiellini 6; Dani Alves 6 (73’ Lichtsteiner 6), Khedira 7, Lemina 5,5, Asamoah 5,5, Alex Sandro 6; Dybala 6 (88’ Pjaca S.v.), Mandzukic 5 (65’ Higuain 5,5). A disp.: Neto, Audero, Rugani, Evra, Pjanic, Hernanes. All.: Massimiliano Allegri

LAZIO – IL MIGLIORE

BASTOS 7 – Se il buongiorno si vede dal mattino, la Lazio ha in mano un ottimo difensore. Il classe ’91 arrivato dal Rostov ha fatto bella figura contro i vari Dybala, Mandzukic e Higuain. Attento dietro e preciso in fase di impostazione, l’esordio di questo difensore è stato più che positivo.

LAZIO – IL PEGGIORE

BIGLIA 5 – Macchia una buona prestazione con un errore da dilettante, lisciando il pallone sull’assist di Paulo Dybala che permette così a Khedira di realizzare il gol dello 0-1.  «Vai col liscio» direbbe la Gialappa’s band. E la Juve ringrazia…

JUVENTUS – IL MIGLIORE

KHEDIRA 7 – E’ lui il capocannoniere della Juventus dopo sole due giornate. Il tedesco, sempre perfetto negli inserimenti, ha disputato un primo tempo sottotono ma nella ripresa ha aumentato il livello di qualità della sua prestazione trovando anche il gol dello 0-1 con un inserimento, come spesso gli accade, perfetto nei modi e nei tempi.

JUVENTUS – IL PEGGIORE

MANDZUKIC 5 – Brutta serata, ancora un’altra, per Mario Mandzukic. Il pubblico bianconero ormai ha un solo idolo, Gonzalo Higuain, e l’ingresso in campo del Pipita coincide con il gol del vantaggio bianconero. Marione ‘non la vede’ e ‘non la prende’ e finisce per la seconda volta in panchina dopo un’ora.

IL TABELLINO

Marcatori: 66’ Khedira (J)

Note: Ammoniti: Radu (L); Alex Sandro, Lemina (J)

Arbitro: Guida

LAZIO (3-4-3): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Basta (72’ Djordjevic), Parolo, Biglia, Lukaku (63’ Patric); Felipe Anderson, Immobile, Lulic (59’ Milinkovic Savic). A disp.: Strakosha, Vargic, Hoedt, Wallace, Murgia, Cataldi, Leitner, Lombardi, Kishna. All.: Simone Inzaghi

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Benatia, Barzagli, Chiellini; Dani Alves (73’ Lichtsteiner), Khedira, Lemina, Asamoah, Alex Sandro; Dybala (88’ Pjaca), Mandzukic (65’ Higuain). A disp.: Neto, Audero, Rugani, Evra, Pjanic, Hernanes. All.: Massimiliano Allegri

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
reina milik napoliFormazioni ufficiali: Napoli – Milan
Prossimo articolo
khedira-juventus-azione-agosto-2016-ifaKhedira regala altri 3 punti ad Allegri: Lazio – Juventus 0-1