Marotta: «Champions? Non ci nascondiamo. Su Buffon…»

69
marotta
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha parlato dopo la vittoria contro il Lione commentando anche le critiche ricevute da Buffon

L’amministratore delegato e direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, ha parlato a “Rai Sport” commentando la vittoria dei bianconeri contro l’Olympique Lione, parlando degli obiettivi stagionali bianconeri e commentando le critiche ricevute da Gigi Buffon dopo le gare contro Spagna e Udinese. Queste le parole del dirigente della Juve: «Quella contro il Lione è stata una vittoria di carattere. La squadra è stata cinica ad ottenere il massimo. Champions? Noi non ci nascondiamo, partecipiamo a tutte le competizioni per ottenere il massimo».

BUFFON – Prosegue Marotta parlando dell’obiettivo Champions League ed elogiando Gigi Buffon, autore di tre splendide parate nella gara di ieri contro il Lione (ha neutralizzato un rigore a Lacazette e ha compiuto due miracoli su Tolisso): «Ogni torneo è imprevedibile. Contano la bravura e altre circostanze, come la fortuna nei sorteggi e gli infortuni. Buffon? Anche ieri, in una delle più belle partite che abbia disputato, ha dato prova delle sue doti. E’ un campione, in campo e fuori, e lo ha dimostrato anche ieri. Dopo tutti questi anni ancora dimostra la sua professionalità e sa emozionare con grandi parate».

Condividi