Milan, ritorno in Europa dopo 3 anni: niente tournée ma i cinesi festeggiano

montolivo milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il club rossonero torna a respirare aria d’Europa a 3 anni dall’ultima volta. Il Milan festeggia la vittoria sul Bologna e il ritorno in Europa

Il Milan ha ottenuto il pass per la prossima Europa League, tornando in Europa a 3 anni dall’ultima volta. Il club rossonero sarà così costretto ad annullare la tournée cinese e il derby con l’Inter, tutto in salsa orientale, previsto per il 24 luglio in Cina, ma i tifosi milanisti non respiravano l’aria europea dall’11 marzo del 2014 (4-1 in casa dell’Atletico Madrid) e l’astinenza da coppe europee per il club italiano più vincente iniziava a diventare ‘fastidiosa’. Il Milan ripartirà da Vincenzo Montella, che ha raggiunto la vittoria numero 100 in Serie A. Il tecnico ha regalato la prima vittoria alla nuova proprietà (il successo in campionato mancava dall’8 aprile) che dovrà fare a meno di qualche ‘milioncino’ della tournée estiva ma che torna a respirare la bella aria europea. «Sono molto soddisfatto, abbiamo raggiunto gli obiettivi: abbiamo vinto la Supercoppa con la Juventus e siamo rientrati in Europa. Peccato per la Coppa Italia, che abbiamo perso giocandocela con la Juventus con onore. Ringrazio tutti, anche coloro che stanno dietro la squadra e che spesso fanno la differenza» ha commentato Montella dopo la partita.

Condividi