Montella: «Passo indietro. Dobbiamo crederci di più» | Sky Sport

42
© foto www.imagephotoagency.it

Il commento di Vincenzo Montella, allenatore del Milan, alla sconfitta interna contro l’Udinese. Le dichiarazioni del tecnico rossonero a “Sky Sport”

Parla Vincenzo Montella, allenatore del Milan, dopo la sconfitta dei rossoneri, in casa, contro l’Udinese. I friulani non vincevano a San Siro da 9 anni. Così il tecnico milanista a “Sky Sport“: «Potevamo fare di più nella costruzione di gioco, eravamo prevedibili perché l’Udinese è stata molto brava a chiudersi in difesa e a giocare di transizione. Era prevedibile così, queste sono partite che puoi sbloccare con un episodio e l’hanno sbloccata loro con una deviazione e dispiace commentare questa sconfitta ma delle cose positive ci sono state e ci sono dei margini di miglioramento».

CLOSING ED EPISODI – Prosegue Montella: «La storia di una partita devi cambiarla credendoci un po’ di più e non accettando semi-passivamente quello che la partita dice. Rispetto alle altre partite è stato fatto un passo indietro. Closing societario? Io sono stato scelto per portare avanti un progetto tecnico, per lavorare e non per trovare alibi. Alle volte ci sono delle buche che dobbiamo essere bravi a schivare. In area di rigore si marca all’interno, purtroppo il gol subito è stato fortunoso perché la palla poteva andare anche fuori (ride, ndr). Suso? Sta facendo un gran lavoro, sta crescendo, e può creare dei problemi con la sua qualità e in più di un’occasione gli è riuscito. A tutti piacerebbe avere un cammino lineare ma se sei intelligente e motivato un passo indietro ti può aiutare per farne due avanti».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
torinoMihajlovic: «Il Torino al completo è da Europa» | Rai Sport
Prossimo articolo
lazio inzaghiInzaghi: «Lazio reattiva, male le palle inattive» | Rai Sport