Milan, Perin erede di Donnarumma? Fassone: «Può essere un profilo…»

perin
© foto www.imagephotoagency.it

Mattia Perin, portiere del Genoa, cercato dal Milan che prova a trovare l’intesa con Preziosi per portarlo in rossonero. Le parole di Fassone – 19 giugno, ore 13.00

Mattia Perin sarà l’erede di Gigio Donnarumma? Il portiere del Genoa, secondo le ultime indiscrezioni, è vicino a diventare un nuovo calciatore del Milan, l’amministratore delegato Marco Fassone ha commentato così la situazione ai microfoni di Sky Sport: «Può essere un profilo, soprattutto se ha superato i problemi fisici che lo hanno colpito. Il diesse Mirabelli sta valutando diversi portieri: per stringere il cerchio servirà ancora qualche giorno».

Ci siamo quasi… – 19 giugno, ore 9.50

Perin è quello più avanti per quanto riguarda il gradimento del Milan e anche la fattibilità dell’affare. L’agente Alessandro Lucci è stato a contatto con Massimiliano Mirabelli nel pomeriggio di ieri e la discussione ha dato i suoi frutti. La richiesta di quindici milioni di euro sarebbe adeguata se il portiere non avesse avuto due problemi seri al crociato, per questo i rossoneri vorrebbero dilazionare il pagamento in una base fissa e una serie di bonus. Stando a La Gazzetta dello Sport c’è molto ottimismo e l’affare può andare in porto.

Perin-Milan, accordo sempre più vicino – 18 giugno, ore 21,05

Mattia Perin è sempre più vicino al Milan. Dopo il rifiuto di rinnovo da parte di Donnarumma, il portiere del Genoa è il favorito a difendere la porta rossonera nel prossimo futuro. La trattativa si è intensificata e, come riportato da Sky Sport, le due società sono vicine all’accordo: i rossoblù chiedono 7 milioni immediati più 8 relativi a prestazioni, partite giocate e risultati. L’affare si può chiudere.

Perin-Milan: casting iniziato, il genoano favorito

Il casting per trovare il nuovo portiere del Milan entra nella sua fase decisiva. La settimana prossima potrebbe già essere quella buona per sapere chi sarà l’erede tra i pali rossoneri di Gigio Donnarumma. Intanto, come riportato da Sky Sport, anche nella giornata di oggi ci saranno dei contatti tra la dirigenza del Diavolo e Alessandro Lucci agente di Mattia Perin. Il portiere del Genoa sembra essere in piena corsa per il trasferimento al Milan in bagarre con Norberto Neto della Juventus. L’offerta di Mirabelli e Fassone per il rossoblù è di 7 milioni più bonus, Preziosi ne vorrebbe 10-12, si lavora per un’intesa. Stessa cosa sta facendo Stefano Castagna, agente di Neto, con la Juventus. Con ogni probabilità uno di questi due sarà il nuovo numero uno del Milan.

Condividi