Roma-Juventus: Rudiger non c’è, l’arbitro fa un gesto chiarissimo – VIDEO

banti arbitro roma-juventus
© foto Facebook

Rudiger assente in campo tra primo e secondo tempo di Roma-Juventus: l’arbitro Banti mostra un gesto molto eloquente… Il video

Quando scappa, si sa, scappa, anche se stai giocando Roma-Juventus, partita clou del campionato di Serie A TIM 2016/2017. Capita così che Antonio Rudiger, difensore di casa giallorossa, abbia dei problemi intestinali prima tra primo e secondo tempo e debba assentarsi al ritorno in campo: se ne accorge immediatamente l’arbitro Luca Banti, che mostra un gesto inequivocabile per far comprendere a tutti che sì, anche lui ha capito il motivo per cui in quel momento Rudiger non è in campo. È successo ieri, poco prima del fischio dell’inizio della ripresa della gara che avrebbe potuto decidere il campionato (ma che non l’ha fatto, qui di seguito i risultati ancora a disposizione dei bianconeri: Scudetto Juventus, ecco quali risultati servono adesso). Durante l’intervallo il giocatore della Roma Rudiger, che non era uscito dagli spogliatoi col resto della squadra, deve essere stato colto da qualche tipo (qualsiasi tipo, non lo possiamo sapere e nemmeno vogliamo saperlo onestamente) di bisogno fisiologico. Nulla di grave, perché poi il difensore tedesco è rientrato nuovamente in campo permettendo così all’arbitro di fischiare l’inizio.

Rudiger assente all’intervallo di Roma-Juventus: l’arbitro… – VIDEO

Ad accorgersi dell’emergenza intestinale lo stesso arbitro Banti che, come da regolamento (e come mestiere impone) si è preso la briga di contare tutti i giocatori in campo: quelli della Juventus erano sì, effettivamente undici, mentre quella della Roma soltanto dieci. Il gesto di Banti nei confronti degli altri calciatori giallorossi è molto più che eloquente, anche se a dire il vero non molto elegante: Rudiger non era in campo per espletare gli ultimi bisogni. Ecco il video dell’accaduto.

Manca Rudiger all'appello e Banti capisce subito il perché#KLOSEdellaltromondo #Rudiger

Pubblicato da KLOSE dell'altro mondo su Domenica 14 maggio 2017

Condividi