Spalletti è rientrato a Milano: «Zhang sa quello che vuole. Nainggolan? Ci penserò»

spalletti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Luciano Spalletti è rientrato a Milano dopo il viaggio in Cina dalla dirigenza dell’Inter: le sue parole all’aeroporto di Linate

Luciano Spalletti è rientrato in Italia. Rientrante dal breve viaggio in Cina per parlare con la dirigenza dell’Inter, è atterrato questa sera all’aeroporto di Linate. Queste le sue parole: «Sono stati giorni importanti, ho conosciuto Zhang Jindong, una persona carismatica che sa quello che vuole. Il Milan sta facendo bene sul mercato? Me la fate passare come una cosa negativa, invece è una bella sfida – le dichiarazioni raccolte dai microfoni di Telelombardia – Con la società sto parlando giorno dopo giorno, ora dopo ora, ed è chiaro che in un club come questo c’è un certo senso di responsabilità. Facendo questo viaggio ho visto che i tifosi dell’Inter si trovano in ogni angolo del mondo e bisogna fargli vedere la luce abbagliante di questo club. Bisogna fare in modo che i tifosi stiano sempre più vicino a questa squadra. Nainggolan è un obiettivo? Ci penserò».

Condividi