Totti non si ritira, la Roma pensa al rinnovo

45
Totti non si ritira, la Roma pensa al rinnovo
© foto www.imagephotoagency.it

Non vuole ritirarsi nemmeno a quarant’anni quasi compiuti, Francesco Totti pensa solo a giocare e la Roma ha in mente un nuovo rinnovo di contratto per lui

Dopo la prestazione contro la Sampdoria, Francesco Totti sembra non voler lasciare il calcio a fine stagione. Si era parlato di un addio a quarant’anni compiuti ma adesso ecco che per il giocatore simbolo della Roma c’è una nuova opzione: quella di continuare anche nella annata che verrà. Ergo, appena scadrà il suo contratto con la Roma potrebbe esserci un’ultima stagione da giocatore e presumibilmente sarà sempre nella Capitale nella sua squadra del cuore.

IL RINNOVO DI TOTTI CON LA ROMA – La Roma infatti, a differenza di quanto ha fatto nei mesi scorsi, non ha mai chiuso a un possibile rinnovo di contratto per Totti nella stagione 2017-18, quando il capitano avrà 41 anni e potrà battere il record di giocatore più vecchio ad aver mai segnato in Serie A (record attualmente in mano a Alessandro Costacurta, in rete a 41 anni e 25 giorni). Il Montreal lo vorrebbe per un’ultima stagione, anche altri team di MLS e da tutto il mondo (Cina, Medio Oriente, Australia) stanno pensando a un colpaccio ma è possibile che Totti rimanga ancora alla Roma. Stando a La Gazzetta dello Sport il rinnovo annuale non è un’idea così peregrina.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
bellusci martuscielloSkorupski: «Empoli grintoso grazie a Martusciello»
Prossimo articolo
vincenzo montella rodrigo caioMontella striglia il Milan: vuole più carattere