Acerbi: «Milan? Sconfitta immeritata»

calciomercato inter
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo, ha parlato all’indomani della rocambolesca sconfitta dei neroverdi in casa del Milan

Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo, è tornato a parlare della sconfitta dei neroverdi in casa del Milan. Tante le proteste per alcuni episodi ma il difensore non fa polemica: «Quella di ieri è stata una partita strana. A dire il vero sono più rammaricato per la sconfitta che per il gol segnato contro la mia ex squadra. Trovare il gol è sempre una soddisfazione ma c’è bisogno di fare risultato per avere lo stesso sapore in bocca».

IL COMMENTO – Prosegue Acerbi: «Noi abbiamo fatto una buona partita e la sconfitta è immeritata perché avremmo meritato di fare risultato. Errori dell’arbitro? Possono sbagliare tutti, anche loro. La prossima volta andrà meglio. Come si fa a perdere 4-3 dopo essere andati in vantaggio per 3 a 1 fuori casa? Se ti fischiano contro un rigore inesistente, poi un tiro al volo e se ci danno un rigore a noi, allora il risultato cambia. Stavolta è andata male a noi, magari la prossima volta andrà male a loro. Nazionale? Sarà per la prossima volta. Obiettivi? Vogliamo andare avanti in Europa il più possibile ma intanto pensiamo a superare i gironi».