googletag.defineSlot('/21624773413/Calcionews24.com/Mpu_Bottom', [300, 250], 'div-gpt-ad-Mpu_Bottom') .addService(googletag.pubads()); googletag.defineSlot('/21624773413/Calcionews24.com/Mpu_Mobile', [300, 250], 'div-gpt-ad-Mpu_Mobile') .addService(googletag.pubads()); googletag.defineSlot('/21624773413/Calcionews24.com/Top_Banner_Mobile', [[300, 100], [320, 50], [300, 50], [320, 100]], 'div-gpt-ad-Top_Banner_Mobile') .addService(googletag.pubads()); googletag.pubads().enableSingleRequest(); googletag.pubads().setTargeting('it_article_category', ['azzurri', 'europei', 'hanno-detto']).setTargeting('it_brand', ['']); googletag.pubads().collapseEmptyDivs(); googletag.pubads().disableInitialLoad(); // cmp block googletag.enableServices(); });
Connettiti con noi

Azzurri

Adani: «Il tridente ha deluso, ma vittoria Italia meritata»

Pubblicato

su

adani

Daniele Adani ha commentato la partita tra Italia e Austria e ha analizzato anche il Belgio, possibile rivale nei quarti di finale

Durante la consueta trasmissione sulla Bobo Tv su Twitch, il commentatore di Sky, Daniele Adani, ha analizzato la gara tra Italia e Austria, parlando anche di Barella«L’Austria, per quello che ha, ha fatto benissimo, però la vittoria dell’Italia è meritata. Un buon primo tempo, con la vera delusione della serata che è stato il tridente. In 80 minuti, i nostri tre attaccanti hanno prodotto solo una traversa di Immobile con un tiro da lontano fuori dal contesto del gioco. E anche Barella non ha fatto bene oggi».

L’opinionista ha poi analizzato il Belgio, possibile avversario degli Azzurri ai quarti: «Lukaku? Secondo me lui sa che Benzema o Lewandowski sono superiori, poi dal suo punto di vista non è sbagliato raccontarsi come un attaccante devastante. Nessuno nega il suo contributo all’Inter e al Belgio, però il giocatore imprescindibile per il Belgio è De Bruyne. De Bruyne è perfetto e facilita anche il compito di Lukaku»