Connettiti con noi

Juventus News

Juventus, Zidane è il pallino di Agnelli. E spunta una penale

Pubblicato

su

Zidane potrebbe dire addio al Real Madrid dopo l’ennesima stagione positiva. Il suo contratto scade nel 2022 e Agnelli ha un debole per lui

Tuttosport questa mattina avanza concretamente la candidatura di Zinedine Zidane per la panchina della Juventus. Il tecnico del Real Madrid ha un contratto con la Casa Blanca fino al 2022 ma potrebbe liberarsi agevolmente grazie a una penale. Il vero scoglio è rappresentato dall’ingaggio faraonico: 12 milioni più 3 di bonus; troppo alto per gli standard della Continassa.

Ma Zizou è il pallino di Andrea Agnelli (è stato vicino alla Juve anche nel recente passato) e dei tifosi bianconeri. Per lui che dopo il Chelsea ha glissato sul futuro si aprono tre possibili strada: anno sabbatico, Nazionale francese e Juventus. Il suo posto al Real Madrid potrebbe prenderlo Allegri.