Arsenal, Wenger: “Nasri e Fabregas? Non sono deluso”

© foto www.imagephotoagency.it

Il manager dell’Arsenal Arsene Wenger non ha ancora preso una decisione definitiva circa le cessioni di Cesc Fabregas e Samir Nasri.

“Spero ancora che nessuno vada via, ma devo decidere ciò che è meglio per il club. I miei sentimenti personali ora non contano, la cosa importante è la squadra e comunque non sono deluso dall’atteggiamento dei giocatori, loro sono dei professionisti, non prendono nulla in modo personale – le parole di Wenger al Sun – . La cosa migliore per noi adesso è concentrarci sulla stagione, finora non ci sono nuove trattative: se ci dovesse essere qualcosa, vi prometto che lo dirò”.