Arsenal, Wenger: “Spenderei anche 30-40 mln di sterline”

© foto www.imagephotoagency.it

Piovono molte critiche sul mercato dell’Arsenal di quest’anno, fatto più da cessioni illustri che da acquisti. Arsene Wenger prova a difendersi.

“Pagherò 30 milioni di sterline o anche 40 se trovo dei giocatori giusti. Ma non è una questione di soldi, è una questione di qualità : credo di avere una cattiva fama, cioè quella di uno che non vuole spendere, è così solo per i media però – le parole del manager dei Gunners a Sky Sports News – . Non ho paura di tirare fuori i soldi e i tifosi qui hanno molti motivi per essere orgogliosi: il modo in cui il club è gestito, quello che abbiamo costruito… Non devono essere arrabbiati”.

“Ovviamente vogliamo vincere qualcosa, è normale: chi non lo vorrebbe? Ci siamo andati molto vicini l’anno scorso ed il mio rammarico è di non esserci riusciti, ma fortunatamente e secondo me anche sfortunatamente, combattiamo spesso su tutti i fronti”.