Atalanta, Bassi sarà il vice Sportiello | EdB

© foto www.imagephotoagency.it

Sempre meno probabile una partenza del portiere nerazzurro

Antonio Percassi, ad inizio mese, era stato chiaro: nessuno è incedibile, ma per strappare un giocatore allAtalanta serviranno offerte convincenti. Ebbene, secondo quanto riferito dall‘edizione odierna de L‘Eco di Bergamo, Marco Sportiello è destinato a rimanere in nerazzurro. Per il portiere della Dea tanti sondaggi ma nessuna proposta concreta. Ed è da escludere che possa ripetersi quanto accaduto la scorsa estate, con l‘estremo difensore titolare venduto nell‘ultima settimana di mercato: allora la Dea, privatasi di Consigli, aveva un talento come Sportiello su cui puntare. Oggi c‘è il solo Bassi, che approda alla corte di Reja da dodicesimo uomo.

GLI ALTRI – Più probabile, invece, che a lasciare Bergamo siano Daniele Baselli e Davide Zappacosta, per cui le offerte non mancano. Dovrebbe restare, invece, German Denis: Marino ha detto no ad un‘offerta dell‘Independiente, perché vorrebbe tenere l‘argentino come alternativa di primissimo livello a Mauricio Pinilla, confermatissimo dalla dirigenza.