Barcellona-Real Madrid, Zidane: «Io a rischio? Lo si diceva anche l’anno scorso»

Iscriviti
© foto Zinedine Zidane

Zinedine Zidane presenta la sfida al Barcellona di domani pomeriggio: ecco le dichiarazioni del tecnico del Real Madrid

Zinedine Zidane ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani tra Barcellona e Real Madrid. Le sue parole.

IL MOMENTO – «Non mi piace fare la vittima, ogni partita ha la sua storia ed è il bello del calcio. I momenti difficili capitano, ma la cosa bella è che puoi uscirne fuori e cambiare la situazione. Sappiamo che possiamo cambiare la situazione tutti insieme e vogliamo fare una bella partita. Però non vivo nel passato».

A RISCHIO – «E’ quello che si dice, come si diceva un anno fa o durante la mia prima esperienza qui. Quello che devo fare e’ il mio lavoro, il resto non conta. Sia col Cadice che contro lo Shakhtar abbiamo iniziato male. Battere il Barcellona e’ il modo migliore per ribaltare la situazione ma semplicemente perche’ e’ la partita che ci aspetta domani. Ogni gara ha la sua storia, il bello del calcio e’ che puoi cambiare le cose in fretta. Bisogna pensare positivo».