Barcellona, Xavi: “Mou non passerà  alla storia, Guardiola sì”

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Barcellona, Xavi Hernandez, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di “GQ”, lanciando anche una frecciatina non indifferente nei confronti di Josè Mourinho, allenatore del Real Madrid, facendo un paragone con Pep Guardiola: “Mourinho non passerà  alla storia, perchè non ha portato nulla di nuovo, Guardiola sì. Guardiola ha rinnovato lo stile del calcio e passerà  alla storia. Sacchi, Ferguson e Cruyff hanno altresì portato cose nuove al mondo del calcio. Mourinho vince ma non porta niente di nuovo al gioco. Fa altre cose buone e ha vinto una Champions con l’Inter. Il Pallone d’Oro? E’ un pelino ingiusto, ritengo ci dovesse essere uno tra Casillas o Villa. Mi piacerebbe comunque lo vincesse uno spagnolo. Il migliore comunque per me è Messi. Non c’è calciatore migliore di lui negli ultimi 30 anni e ne passeranno altri 30 senza uno come lui”.