Napoli, ultimatum per Barella: si fa subito oppure addio

Napoli, ultimatum per Barella: si fa subito oppure addio
© foto Db Genova 10/10/2018 - amichevole/ Italia-Ucraina / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Nicolo' Barella

Il Napoli su Nicolò Barella del Cagliari. Il centrocampista classe ’97 può diventare azzurro ma attenzione alla folta concorrenza

Nicolò Barella è entrato prepotentemente nella lista della spesa del Napoli di Ancelotti e De Laurentiis ma gli azzurri hanno paura di perdere il giovane gioiello del Cagliari e della Nazionale e stanno per lanciare una sorta di aut aut al club rossoblù e non solo. Dopo le chiacchierate tra presidenti, ieri è andato in scena un nuovo contatto tra il direttore sportivo azzurro, Cristiano Giuntoli, e il collega del Cagliari, Marcello Carli. Un incontro, secondo Il Corriere dello Sport, servito per parlare soprattutto del futuro di Nicolò Barella.

Il centrocampista del Cagliari è seguito da Inter e Milan ma anche da Arsenal e Manchester United e il presidente Giulini già pregusta una maxi-asta con base di partenza fissata attorno aio. Il Napoli, proprio per questo, è pronto ad anticipare la concorrenza e sarebbe pronto a chiudere il colpo già nelle prossime ore, comunque entro gennaio. Il Napoli ha messo sul piatto 20 milioni di euro più i cartellini di Ounas e Rog. Un pacchetto unico dal valore complessivo di oltre 40 milioni. Pressing azzurro ma il Cagliari vorrebbe 50 milioni nel complesso. Giorni intensi per il futuro di Barella.