Belotti, assalto Milan: Cairo chiede 80 milioni cash

belotti torino
© foto www.imagephotoagency.it

Milan letteralmente scatenato. Il club rossonero lancia l’assalto a Belotti. Il centravanti del Torino è il grande obiettivo per l’attacco

Futuro Belotti, la situazione – 14 luglio, ore 23.15

Contatti continui tra Milan e Torino per Andrea Belotti, stando alle indiscrezioni riferite da Sky Sport. Il Milan sarebbe arrivato ad offrire 40-45 milioni cash più i cartellini di Paletta e Niang per un’offerta dal valore complessivo pari a 60-65 milioni di euro. Cairo, d’altro canto, però, avrebbe chiesto ben 80 milioni cash. Le parti si starebbero venendo incontro e l’attaccante avrebbe dato il suo benestare al trasferimento. Restano in corsa anche Nikola Kalinic e Pierre-Emerick Aubameyang mentre il Real Madrid vorrebbe 90 milioni di euro per Alvaro Morata.

Belotti dopo Bonucci e Biglia? – 14 luglio, ore 7.35

Leonardo Bonucci è ormai a un passo dal Milan. Il club rossonero ha chiuso anche per Lucas Biglia e ora cerca un nuovo centravanti. La rifondazione milanista potrebbe passare dal Gallo Belotti. Il centravanti del Torino potrebbe essere la ciliegina del mercato rossonero. Il Milan è disposto a offrire 80 milioni di euro cash, bonus inclusi oppure è disposto ad offrire 60 milioni di euro con un paio di contropartite. Mihajlovic vorrebbe M’Baye Niang e Gabriel Paletta. L’alternativa al difensore centrale è Zapata ma ha uno stipendio alto e il Milan dovrebbe pagare parte dell’ingaggio. Le alternative al Gallo sono sempre Aubameyang del Borussia Dortmund e Nikola Kalinic della Fiorentina. Il vero sogno è il centravanti del BVB: il gabonese sarebbe un grande colpo anche a livello mediatico. Kalinic al momento è la terza scelta.