Bologna, problemi tra Diamanti e Bianchi?

© foto www.imagephotoagency.it

BOLOGNA DIAMANTI BIANCHI – Chi ha seguito con estrema attenzione le prime undici uscite del Bologna in questo campionato, avrà sicuramente notato lo scarso feeling tra Alessandro Diamanti e Rolando Bianchi, ovvero il leader del gruppo e l’uomo incaricato di segnare i gol-salvezza. Una mancanza di feeling che sta portando via tanti punti al Bologna, e che ha radici nei rapporti personali tra il fantasista e il nuovo centravanti della compagine guidata da Stefano Pioli.

BRUTTI RAPPORTI – Stando a quanto riportano i colleghi bolognesi del Corriere della Sera, infatti, il battibecco avuto da Diamanti e Bianchi nei minuti finali della sfida contro il Chievo non è da confinare alla sfera del nervosismo da partita, ma trova le sue radici in diverse incomprensioni tra i due giocatori. Alla base di tutto, infatti, c’è il fatto che il capitano del Bologna preferisse Gilardino, suo compagno un anno fa, allo stesso Bianchi, il quale non ha affatto digerito questa preferenza.