Connettiti con noi

Bologna News

Bologna Verona 1-0: Svanberg lancia i rossoblù, notte fonda Di Francesco

Pubblicato

su

Allo stadio Dall’Ara, il match valido per la 3ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Bologna e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Dall’Ara”, Bologna e Hellas Verona si sono affrontate nel match valido per la 3ª giornata della Serie A 2021/22. Vittoria sofferta e sudata da parte dei padroni di casa che hanno creato più occasioni e hanno sbloccato il match a 11 dalla fine con un destro dal limite di Svanberg.


Sintesi Bologna Hellas Verona 1-0 MOVIOLA

10′ Gara bloccata – Ritmi che si sono abbassati dopo un avvio frizzante. Diversi falli a metà campo, partita in questo momento meno spettacolare.

20′ Occasione Svanberg – Buona azione del Bologna. Soriano appoggia per Svanberg che calcia di prima intenzione sfiorando l’angolino alla destra di Montipò.

23′ Occasione Faraoni – Cross dalla destra di Faraoni: Skorupski sbaglia il tempo dell’intervento, per sua fortuna alle spalle c’è De Silvestri che mette in angolo e anticipa Barak.

29′ Occasione Soriano – Splendida azione del Bologna. Triangolo che si chiude tra Soriano e Arnautovic, mancino in diagonale del numero 21 con palla che sibila accanto al palo sinistro di Montipò.

34′ Occasione Barrow – Le occasioni pericolose sin qui sono tutte del Bologna. Ci prova Barrow con un destro a giro dal limite: si tuffa e respinge in corner Montipò. Nulla di fatto dalla bandierina.

41′ Contropiede Simeone – Il Verona riparte in contropiede. Caprari per Barak che lancia nello spazio Simeone. Il Cholito va nell’uno contro uno con Bonifazi ma si defila e ottiene solo un corner, poi sprecato dai suoi.

44′ Occasione Simeone – Eccolo il Verona. Faraoni, uno dei migliori tra i suoi, mette al centro un cioccolatino raccolto di testa da Simeone: palla fuori di poco. Brividi tra i tifosi rossoblù al Dall’Ara.

54′ Occasione Caprari – Numero di Caprari sul lato corto mancino dell’area. Tunnel e poi destro a botta sicura ma rimpallato da Medel, ben posizionato.

57′ Occasione Simeone – Bonifazi si addormenta su un pallone in area di rigore, Simeone glielo soffia ma viene fermato con una grande uscita bassa da Skorupski, che salva il Bologna.

62′ Occasione Barrow – Clamorosa chance sciupata da Barrow. Calcio d’angolo di Orsolini deviato sul primo palo, batti e ribatti che porta il pallone nella zona di Barrow che è libero di calciare ma svirgola completamente la conclusione col mancino.

70′ Tiro Svanberg – Percussione centrale del centrocampista rossoblù: tiro non troppo potente, bloccato da Montipò senza problemi.

79′ Gol Svanberg – Rossoblù in vantaggio con Matias Svanberg. Errore di Hongla sulla trequarti, palla recuperata da Sansone e girata ad Arnautovic che cincischia un po’ ma riesce a servire lo svedese che calcia dal limite: destro chirurgico all’angolino e 1-0 Bologna. Esplode il Dall’Ara.

87′ Occasione Arnautovic – Occasione per il bis e per chiudere la gara. Arnautovic, tutto solo in area di rigore, su azione d’angolo, spara altissimo calciando in corsa al limite dell’area piccola.

92′ Occasione Sansone – Ripartenza fulminea di Sansone che avanza e calcia dai 25 metri: Montipò si allunga e devia in corner.


Migliore in campo: Svanberg PAGELLE


Bologna Verona 1-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 79′ Svanberg (B)

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale (75′ Ceccherini), Gunter, Dawidowicz (46′ Magnani); Faraoni, Tameze (61′ Hongla), Ilic (84′ Lasagna), Lazovic; Barak, Caprari (75′ Cancellieri); Simeone. Allenatore: DI Francesco.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Svanberg, Dominguez; Orsolini (67′ Skov Olsen), Soriano, Barrow (67′ Sansone); Arnautovic (92′ Santander). Allenatore: Mihajlovic.

ARBITRO: Pezzuto di Lecce

NOTE: AMMONITI: Barak, Ceccherini; Di Francesco (allenatore) per proteste al 95′, Faraoni (V); Dominguez (B)