Connettiti con noi

Hanno Detto

Cairo: «Mihajlovic al Torino? Ecco come mi è venuta l’idea»

Pubblicato

su

cairo

Urbano Cairo, presidente del Toro e di RCS, ha parlato di Sinisa Mihajlovic dal palco del Festival dello Sport

Urbano Cairo ha parlato dell’approdo di Sinisa Mihajlovic al Torino durante il Festival dello Sport a Trento.

«Io ho sempre stimato Sinisa, sia da calciatore che da allenatore e come persona. Quando è stato esonerato al Milan, noi avevamo Ventura che dopo 5 anni di Toro aveva avuto la possibilità di andare in Nazionale. A me e Petrachi è venuta l’idea Mihajlovic che poteva essere l’allenatore giusto, è stato fatto tutto in grande velocità. Il primo anno è andato molto bene, con vittorie spumeggianti e importanti. Belotti ha fatto 26 gol, Iago Falque 12. Gioco dinamico e all’attacco. Poi c’è stata la campagna invernale con il mister che voleva un giocatore in particolare che costava molto ma aveva 28 anni, lo voleva a tutti i costi ma io non ero d’accordo. Su quella cosa lì c’è stata un po’ di frizione ma poi ci siamo chiariti. Siamo arrivati noni, buon risultato peccato per non aver centrato l’Europa per pochi punti».