Cairo sul rigore per il Real: «In Italia alla Juve lo avrebbero dato a favore» – VIDEO

cairo
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato a margine del successo della squadra granata in Coppa Italia Primavera. Sul rigore concesso al Real Madrid contro la Juve dice…

Ad assistere al trionfo del Torino in Coppa Italia Primavera contro il Milan c’era anche il preidente Urbano Cairo. Dopo la gara, il numero uno granata ha risposto alle domande dei cronisti in zona mista, i quali lo hanno interpellato anche sul calcio di rigore concesso al Real Madrid che ha sancito l’eliminazione della Juventus dalla Champions League: «Questa vittoria è un motivo di orgoglio, vuol dire che stiamo lavorando bene. Vogliamo continuare a investire sempre di più nel settore giovanile. Il calcio di rigore del ‘Bernabeu’? Al Torino lo avrebbero fischiato contro. In Italia, alla Juve lo arebbero dato a favore» la battuta del presidente del Toro.

Cairo ha poi parlato anche della prima squadra, che ultimamente ha ritrovato un buono stato di forma e risultati: «Niang? Da prima punta ha fatto cose eccellenti. La squadra così allestita è anche più forte dei risultati che sta ottenendo. Belotti? Sta pagando l’infortunio, in Italia-Svezia non è tornato al meglio, ma contro l’Inter ha dimostrato tutto il suo valore. E’ un giocatore che voglio godermi anche per la prossima stagione. Se me lo chideranno? No. Il nostro settore ha sempre sfornato grandi giocatori, come ad esempio Ogbonna, Bonifazi, Edera e tanti altri».