Cancelo-Cristiano Ronaldo: la Juve vola con i gioielli di Mendes

Cancelo-Cristiano Ronaldo: la Juve vola con i gioielli di Mendes
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus torna vittoriosa dall’Olimpico grazie ai portoghesi Cancelo e Cristiano Ronaldo. Decisivi i gioielli di Mendes

Sorride la Juve, brinda la scuderia Mendes. I bianconeri, pur soffrendo incredibilmente per oltre un’ora di gioco, sono tornati dall’Olimpico con una vittoria di fondamentale importanza. Lazio battuta per 2-1 e +11 sul Napoli dopo 21 giornate. Allegri, ancora una volta, ha cambiato volto alla gara utilizzando la panchina: in campo Bernardeschi e Cancelo, squadra con il 4-2-3-1 e i due esterni sono risultati decisivi. Berna è stato grande protagonista nelle azioni dei due gol, Cancelo ha trovato il pari e si è procurato il rigore poi trasformato dal connazionale Cristiano Ronaldo.

Primo gol per il terzino destro schierato esterno alto da Max Allegri. Joao, l’acquisto più costoso dell’estate bianconera dopo CR7 (40 milioni di euro, secondo difensore della storia juventina più caro di sempre dopo Thuram), l’uomo che ha preceduto e favorito lo sbarco a Torino di Cristiano Ronaldo è stato decisivo e può diventare un fattore, proprio come lo era stato all’inizio della sua avventura. Joao è tornato in campo per la Supercoppa (un piccolo miracolo dello staff medico juventino) e ieri all’Olimpico è stato determinante. Proprio come l’amico e connazionale, ‘fratello’ di scuderia, Cristiano Ronaldo.