Connettiti con noi

News

Carnevali: «Ricorso respinto? Inaccettabile! La Lega va riformata»

Pubblicato

su

carnevali
Ascolta la versione audio dell'articolo

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha commentato il ricorso respinto dopo la gara con il Pescara attaccando la Lega

E’ stato respinto il ricorso del Sassuolo ed è stata confermata di conseguenza la vittoria a tavolino del Pescara per 0-3 a causa dell’utilizzo di Ragusa. Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo, ha commentato così a “Sky Sport“: «Prendiamo atto di quello che è stato deciso oggi ma non siamo assolutamente d’accordo. Questa norma va assolutamente rivista perché non è possibile che per una mancanza di comunicazione che non è andata a interferire sull’andamento della gara, tra l’altro il giocatore era regolarmente tesserato ed era stato inserito nella lista dei 25 il giorno prima della scadenza, ed è inaccettabile che sia stata data la sconfitta per un mancato invio di una pec».

RIFORME IN LEGA – Prosegue Carnevali: «Nel calcio talvolta vengono presi dei provvedimenti molto relativi, penso a quando le società sono inadempienti nei confronti dell’erario, penso a quando non si pagano gli stipendi che viene tolto 1 punto, a noi 3 ed è una cosa che non esiste. Il sistema calcio è sbagliato ma noi andiamo avanti seguendo il nostro cammino. Noi quest’anno abbiamo avuto modo di lavorare con la UEFA che ha una grande organizzazione cosa che non ha la nostra Lega, una Lega vecchia, obsoleta, che deve essere rivista sotto tutti gli aspetti e noi speriamo che ci sia un cambiamento per il bene del calcio. Io spero che questi punti non possano danneggiare anche un’altra squadra in lotta per la salvezza perché potrebbe succedere anche questo».