Connettiti con noi

Azzurri

Casini: «Non è vero che club e calciatori disprezzano la nazionale»

Pubblicato

su

Casini

Le parole del presidente della Lega Serie A Casini: «Assurdo credere che qualcuno possa non essere felice di vestire la maglia azzurra»

Lorenzo Casini, presidente della Serie A, ha parlato a margine del Social Football Summit. Di seguito le sue parole.

NAZIONALE – «Non è vero che calciatori e club disprezzano la Nazionale. Le squadre hanno messo a diposizione tutti i giocatori per lo stage di Mancini dopo la mancata qualificazione ai Mondiali. Il tema infortuni è sempre esistito, ma sarebbe assurdo credere che qualcuno possa non essere felice di vestire la maglia azzurra».

PREMIER LEAGUE – «Il fatto di volerla inseguire a tutti i costi prevede anche degli aspetti negativi. Ad esempio, negli ultimi anni cosa ha vinto la nazionale inglese?».

POLITICA – «Al governo chiediamo la convocazione della cabina regia sulle infrastrutture del calcio. Ci aspettiamo che venga riconosciuto il prestigio del calcio professionistico, settore fondamentale nell’economia del paese. I nostri problemi? Culturali, ma anche di infrastrutture e risorse. Serve una mano da parte della politica».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.