Catania, Maran: “Buona prestazione, male negli ultimi sedici metri”

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A 23^ GIORNATA NAPOLI CATANIA INTERVISTE – Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore del Catania Rolando Maran ai microfoni di Sky al termine della partita: “Abbiamo disputato la partita che eravamo chiamati a fare, il Napoli è stato molto abile a capitalizzare le poche occasioni che abbiamo concesso. Ci ha penalizzato poi l’errore di Barrientos sull’1-0, lì potevamo riaprire la gara e giocarcela fino in fondo. Il Napoli è una squadra forte, questo lo sapevamo e per noi non è stato semplice. L’episodio del rigore di Maran? Le immagini si commentano da sole, quest’anno ci è accaduto in tante occasioni, preferisco parlare di una buona prestazione in cui siamo stati poco freddi in zona gol. Il campo non ci ha aiutato e noi abbiamo temporeggiato perdendo tante situazioni favorevoli, ci abbiamo provato ma non ci siamo riusciti anche grazie alla buona prestazione difensiva del Napoli. In tante circostanze magari abbiamo peccato d’esperienza rispetto ai nostri avversari. Le colpe sul primo gol? Capuano si aspettava una palla diversa, invece c’è stata una deviazione ed è emersa all’ultimo momento. Esonero Zeman? Dall’esterno è difficile farsi un’idea, mi dispiace per Zeman che è un grande allenatore ed è un collega”.