-->
Connettiti con noi

Calcio Estero

Ceferin: «Il calcio non può essere usato per scopi politici»

Pubblicato

su

Ceferin

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA, ha spiegato il motivo del no alla richiesta di illuminare d’arcobaleno l’Allianz Arena per Germania Ungheria

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA, ha spiegato il motivo del no alla richiesta di illuminare d’arcobaleno l’Allianz Arena in occasione di Germania-Ungheria.

«Era la richiesta di un politico, era chiaramente un segnale mirato a un atto politico di un governo di un altro Paese. Il calcio non può permettere di essere usato per scopi politici. Con tutto il cuore supporto e celebro Neuer che indossa la fascia arcobaleno. E con tutto il cuore sono a favore di uno stadio illuminato coi colori dell’arcobaleno in altre occasioni, come propone la Uefa, quando non sia per scopi politici. La Uefa è impegnata a combattere ogni forma di discriminazione, inclusi pregiudizio e omofobia. Questa richiesta è giunta da un politico ed era chiaramente un segnale che mirava a un atto politico di un governo di un altro Paese. Qualunque sia la nostra visione su quanto giustificati potessero essere quel segnale o quel messaggio, il calcio non può permettere di essere usato per scolpi politici».