Maran: «Buon bottino ma non fermiamoci»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Chievo analizza i 12 punti in 7 partire

Rolando Maran, tecnico del Chievo Verona, è stato intervistato quest’oggi dai microfoni di Sky Sport per tracciare il bilancio delle prime sette giornate del campionato: «Questi ragazzi si meritano tutti gli elogi, stanno lavorando bene in settimana e poi sul campo si vedono i risultati del lavoro svolto fin qui. Tutti nel gruppo devono fare la propria parte in stagione e posso dire che fino a questo momento è stato così. Dodici punti in sette partite sono un ottimo bottino per una squadra come la nostra che ha nella salvezza l’obiettivo principale, ma non dobbiamo certo fermarci qui, anzi, il nostro obiettivo è quello di dover continuare a correre anche perché il campionato di Serie A è durissimo».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue e conclude il tecnico della formazione clivense, reduce dall’ottimo pareggio conquistato nel derby contro l’Hellas Verona: «Non mi sorprende vedere una squadra come la Fiorentina in vetta alla classifica, mi sorprende piuttosto vedere come le altre grandi squadre siano indietro. Paulo Sousa ha un organico di grande qualità a disposizione e anche quest’anno hanno trovato le geometrie giuste per fare bene».