Conferenza stampa Ranieri: «Ibrahimovic porta entusiasmo. Samp, voglio una grande partita»

Sampdoria Ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Ranieri: le parole del tecnico della Sampdoria

(Francesca Faralli, inviata a Genova) – Il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro il Milan: «La squadra l’ho ritrovata bene dopo la sosta: tutti hanno rispettato i programmi di lavoro consegnati prima della pausa ma stiamo bene e abbiamo recuperato quasi tutti».

IL MILAN DI IBRAHIMOVIC – «Dobbiamo provare replicare lo spirito di agonismo, di attenzione e di aiuto reciproco messo in campo in occasione di Samp-Juve. Mi aspetto un avversario caparbio, con San Siro pieno che spinge al massimo i proprio beniamini e noi dovremo essere bravi ad affrontare la gara anche dal punto di vista ambientale. Ibrahimovic porterà entusiasmo e mentalità vincente, da parte nostra noi dovremo cercare di fare una gran partita, ripartendo dalla prestazione contro la Juventus, cercando di evitare gli errori commessi».

MERCATO E EMERGENZA IN DIFESA – «Con la società stiamo monitorando il mercato, ci aggiorniamo quotidianamente: di sicuro in questo momento c’è bisogno di calciatori pronti, che conoscano il campionato italiano. Murillo deve ritrovare fiducia, ha avuto problemi di postura ma sta migliorando: a destra può essere una soluzione, come ha fatto in parte nelle ultime due partite. A destra però abbiamo recuperato sia Bereszynski che Depaoli, quindi diciamo che in quel settore non siamo in emergenza. Maroni ottimo trequartista di prospettiva, ha bisogno di un periodo di adattamento ma lo vedo in crescita. Rigoni deve ancora capire il campionato italiano e deve cercare di essere più pratico».